Bellinzonese

S. Maria in Calanca

Mesolcina

Dalla stazione di Bellinzona si costeggia dapprima il fiume Ticino e la Moesa poi, fino al villaggio di Roveredo per poi iniziare la salita passando da Nadro e arrivando al soleggiato e panoramico terrazzo di Castaneda. Il punto più alto del tour è S. Maria in Calanca e una breve sosta per visitare la chiesa di S. Maria Assunta e la torre medievale adiacente è consigliata.

 

Per il rientro, passando da Verdabbio, si punta verso i grotti di Cama; non si può infatti mancare di gustare il profumatissimo prosciutto della Mesolcina accompagnato da un buon bicchiere di vino nostrano.

 

Si prosegue su percorso prevalentemente sterrato e nel bosco passando da Roveredo, Lumino e Arbedo.

da 0.- CHF

self-guided
traccia GPS

percorso SvizzeraMobile

Difficoltà tecnica

Condizione fisica

Distanza [km]

47km
Dislivello [m]

1150m

Durata

una giornata

Punti d'interesse
  • chiesa e torre medievale, S. Maria in Calanca
  • massi cuppellari, Verdabbio
  • grotti, Cama
Consigli
-
Opzioni
  • picnic
  • tour guidato
   
BikePort

BikePort Sagl
Viale Stazione 36b

6500 Bellinzona

 

Tel. +41 91 243 09 78

WhatsApp
info@bike-port.ch

 

 

Social

Partner Rent a bike  Swiss Cycling Guide